Fumettilandia

Cinegatto

PAGINA 69# 39

Hola readers,
come state? Oggi devo dire che il tempo non aiuta il mio stato d'animo comunque come si dice a Roma" Si tira a campà". Eccovi quindi la Rubrica di Pagina 69, oggi vi presento "Il tempo dentro di noi" di Stefano Galardini.

Pagina 69

Se sei un autore emergente e vorresti anche tu il tuo spazio nella Pagina 69 pui inviarmi il tuo materiale a gattolibraio@libero.it

Autore Emergente se ti sei appena sintonizzato sul mio blog, il giovedì è dedicato a te quindi scegli come vuoi avere un po' di visibilità (segnalazione o pagina 69) e invia un email a gattolibraio@libero.it con il libro 

Sia per la pagina 69 che per la segnalazione dovrai inviarmi il seguente materiale:
- Libro da segnalare
- Piccolo estratto a piacere del libro
- Biografia
- Foto autore/autrice o qualcosa che vi rappresenti

Avviso: Tutte le email sprovviste di questo materiale non saranno neanche prese in considerazione

Ricordo che la rubrica è stata ideata da Ornella di Peccati di Penna.
 
IL TEMPO DENTRO DI NOI - STEFANO GALARDINI

Genere: Narrativa
Editore: Edizioni Convalle
Prezzo: € 13,50 
Pagine: 233
Uscita: 30 Settembre 2017

“Il Tempo Dentro di Noi” nasce per scommessa, una di quelle frasi buttate quasi per caso: "non si può descrivere l'amicizia tra un uomo e una donna, ammesso che sia una amicizia possibile". Ed ecco come sono nati Luca e Lidia, i due protagonisti. Questa loro amicizia è il fulcro di tutta la narrazione, è come il segno di interpunzione che dà ritmo e tono agli episodi del romanzo, nello scorrere di gioie e disperazioni, errori, ri-partenze, matrimoni giusti e sbagliati, figli che nascono e persone che muoiono. Il romanzo parla della voglia di vivere e della paura di morire, dai dilemmi giovanili agli orizzonti della vecchiaia, quando si accorciano sempre di più. Tratta di grandi quesiti ma con semplicità, guardandosi dentro e attorno. Come ciascuno di noi fa, o prima o poi farà.



«Siamo arrivati a cinquanta, eh?» Disse Luca, senza guardarla, fissando in alto, verso la cima del grande albero. «Eppure non mi sembra. A te sembra possi-bile che possa essere passato già mezzo secolo?» Si voltò a guardarla. Lei sospirò, battendosi le mani sulle cosce, come a dover prendere uno slancio. «Mi sembra di aver cominciato a vivere tardi. Quindi sì, non me li sento nemmeno io.» «Chissà se qualcuno si sente davvero l’età che ha.» Luca tornò a guardare le fronde della quercia immerse nel buio. «Chissà se a qualcuno capita di sentirsene di più.» «A me è capitato.» «Davvero?» Luca si voltò di scatto, guardandola stupito. Lei fece cenno di sì con la testa. «Quando ancora stavo là.» Luca si era accorto ormai da qualche tempo, che lei non si riferiva mai alla sua vita in Canada in modo preciso, era sempre e solo là. E lui ormai sapeva dove, come e con chi volesse dire là.

BIOGRAFIA

Stefano Galardini ha 32 anni. Vive tra Genova e Monza. Condivide casa con Niky, gatto monocolo. Sul suo comodino 90 e passa libri in attesa di essere letti, ma continua imperterrito a comprarne. Ama la musica, meglio se in vinile, a scelta tra rock e rock, con incursioni estemporanee sul blues. Nella vita di ogni giorno si occupa delle persone, lavorando come operatore socio-sanitario. “Il Tempo Dentro di Noi” è il suo romanzo di esordio.
GENERE LETTERARIO
Narrativa contemporanea; narrativa italiana
Allora che cosa ve ne sembra? Se volete acquistarlo vi basta cliccare qui sotto

Nessun commento

Powered by Blogger.